Espresso Martini

Espresso Martini il cocktail al caffè per la tua estate

Era l'estate del 1984 a Londra e Dick era dietro al bancone come ogni sera. Faceva un caldo d'inferno anche se erano passate le sette da un pezzo.

Lui stava lì, in piedi, ritto e fiero come i calici ordinati alle sue spalle. Con quella faccia da ragioniere, gli occhiali squadrati sul naso e il completo gessato, non avreste mai immaginato che fosse il barman più famoso di tutta Londra: praticamente una leggenda.

Avrebbe potuto allentare il nodo della cravatta e far scattare il primo bottone della camicia, solo per prendere un po' di respiro, ma quello non era quel genere di bar, né lui quel genere di barista.

La maggior parte delle persone crede che sia solo una questione di mescolare ingredienti e servire bevande, ma per Dick era diverso, per lui era un'arte.

Era lui che sceglieva per te, che ti sapeva consigliare al meglio: Dick nel bicchiere ci metteva il resto della tua serata.

La vide spuntare fra la folla, avvicinarsi incerta al bancone e appoggiare il polso sottile sul piano di mogano: era bellissima. Riconobbe il viso sottile e gli occhi felini che aveva visto sui cartelloni pubblicitari di mezza Londra.

- Ho bisogno di qualcosa di speciale Dick. - disse lei distrattamente.

Lui annuì e si dispiacque di non ricordare il suo nome, mentre lei conosceva il suo.

- Certamente miss. Che cosa vorrebbe di preciso?

Lei scosse la testa e scoppiò a ridere.

- Cosa voglio? Voglio qualcosa di forte e intenso che mi svegli e mi tenga in piedi per tutta la fottuta serata! Puoi farlo? Puoi fare questo per me, Dick?
- Penso proprio di sì, miss, penso proprio di avere quello che fa per lei.

Dick si voltò e preparò per la prima volta l'Espresso Martini.

Liberamente ispirato alla storia vera 
Omaggio a Richard Arthur "Dick" Bradsell (4 May 1959 – 27 February 2016)


Espresso Martini

INGREDIENTI
5 cl di Vodka
1 cl di Kahlua
Sciroppo di Zucchero secondo i gusti di chi consuma
1 Caffè Espresso
Attrezzatura
Shaker
Strainer
Coppa da Cocktail
Preparazione
Prendere una coppa da cocktail ben raffreddata. Prendiamo lo shaker e aggiungiamo qualche cubetto di ghiaccio. Successivamente Versiamo tutti gli ingredienti agitiamo con energia per circa 60 Riprendiamo la coppetta messa a raffreddare e versiamo all’interno la miscela dello shaker filtrandola con lo strainer.
Decorate il cocktail con qualche chicco di caffè.

Commenti

Lascia il tuo commento

Contattaci:

+39 0119723177

Newsletter